Le storie (divertenti) del Vecchio Testamento

Share with:


Chi conosce il Vecchio Testamento sa che è un libro tutt’altro che spiritoso. Nonostante il cipiglio che si porta appresso dall’inizio alla fine della narrazione, le contraddizioni che i suoi racconti manifestano fanno scaturire interpretazioni molto divertenti.

Dalla Creazione fino ai Salmi, passando per le mitiche imprese di Noè e di Mosè, si trovano vari motivi per sorridere di quello che viene tramandato come “verità rivelata“.

Una bella rassegna che poi si ritrova, con episodi del tutto diversi, anche nel Nuovo Testamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *