DEI RICCHI

La figura di Gesù

 

Come viene dipinta la figura di Gesù tanto da Paolo di Tarso che da Giovanni nell'Apocalisse?

Mentre Giovanni ricorda il messia come un guerriero vincente che viene a liberare un popolo oppresso nella sua terra dall'ingiustizia dell'invasore, Paolo rappresenta costantemente Gesù come un "figlio di Dio" che si è caricato dei peccati degli uomini per salvarli con la sua sofferenza e risurrezione, e in questo modo riproduce l'incipit dell'Apocalisse:

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]