DEI RICCHI

Paolo e i 'cristiani'

 

Come si comportò Paolo con i primi 'cristiani'?

Ma qual è il ruolo di Paolo all'interno delle prime comunità "cristiane"? Dagli Atti sappiamo che solo a un certo punto egli si fece discepolo di Cristo; prima infatti perseguitò con crudeltà e convinzione gli adepti di Gesù, finché la sua vita non cambiò a seguito di un fatto miracoloso, come ci viene tramandato: un'apparizione sulla via di Damasco. Da quel momento sembra che Paolo si faccia introdurre nella comunità cristiana e diventi un predicatore indefesso della sua idea cardine, che cercherà di infiltrare tra gli Ebrei: è sulla sua bocca che infatti troviamo per la prima volta la definizione di Gesù come Figlio di Dio:

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]