DEI RICCHI

L'apocalisse secondo Luca

 

Quali poteri terreni erano stati conferiti dall'imperatore al “falso Cristo”?

Le sventure che i Giudei subirono prima che arrivasse il "i falso apostoli" trovano una descrizione, secondo noi più corretta, in Luca. Questo autore infatti le concentra in un unico episodio che merita una breve riflessione. Prima di tutto perché Luca non parla di "falsi Cristi" ma li sostituisce con i "giorni del Figlio dell'uomo":

Luca 17:21-24 "Il regno di Dio non viene in modo da attirare l'attenzione, e nessuno dirà: Eccolo qui, o: eccolo là. Perché il regno di Dio è in mezzo a voi!". Disse ancora ai discepoli: "Verrà un tempo in cui desidererete vedere anche uno solo dei giorni del Figlio dell'uomo, ma non lo vedrete. Vi diranno: Eccolo là, o: eccolo qua; non andateci, non seguiteli. Perché come il lampo, guizzando, brilla da un capo all'altro del cielo, così sarà il Figlio dell'uomo nel suo giorno.

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]