DEI RICCHI

Alla ricerca della cometa di Betlemme

 

Quale importante cometa apparve nel I secolo dopo Cristo?

Ora che ancora una volta abbiamo ricostruito le vicende del I secolo dobbiamo ricordare che il passo di Giovanni sul "falso profeta" e le sue "rane" lo avevamo già commentato in un'altra pagina {P|589|}, facendo notare il formidabile parallelo con la visita dei re Magi a Gesù. Anche in quella sede abbiamo fatto capire che i Vangeli, in particolar modo quello di Matteo, non sono altro che una parodia delle vicende descritte da Giovanni in modo da fornire una loro re-interpretazione che distogliesse l'ascoltatore dalla verità che Giovanni cercava di divulgare. Questo tentativo sarebbe pienamente riuscito se non si fosse riusciti a recuperare gli scritti e le informazioni che attestavano la veridicità dell'opera di Giovanni, permettendo di leggerla in chiave storica. I falsari cristiani cercarono perciò di riscrivere le vicende storiche camuffandole in modo da rendere irriconoscibile l'origine "diabolica" del culto che il falso Cristo stava diffondendo.

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]