DEI RICCHI

La morte del Battista

 

Come è morto il Battista?

Passiamo ora ad occuparci del Battista. Svolgeremo una ricerca cronologica sulla base dei dati finora accertati, utilizzando i Vangeli che ci informano di come il Battista fu ucciso da Erode. In merito a questo episodio facciamo subito osservare che le motivazioni sono piuttosto diverse da quelle riportate da Giuseppe Flavio che tramanda il seguente svolgersi dei fatti:

Quando altri [le folle] si affollavano intorno a lui perché con i suoi sermoni erano giunti al più alto grado, Erode si allarmò. Una eloquenza che sugli uomini aveva effetti così grandi, poteva portare a qualche forma di sedizione, poiché pareva che volessero essere guidati da Giovanni in qualunque cosa facessero. Erode, perciò, decise che sarebbe stato molto meglio colpire in anticipo e liberarsi di lui prima che la sua attività portasse a una sollevazione, piuttosto che aspettare uno sconvolgimento e trovarsi in una situazione così difficile da pentirsene. A motivo dei sospetti di Erode, (Giovanni) fu portato in catene nel Macheronte [...] e quivi fu messo a morte. 1

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]