DEI RICCHI

Troppi Gesù in lizza

 

Le attese messianiche si riferivano ad uno o più 'cristi' che dovevano arrivare a salvare il popolo ebreo?

Il brano che abbiamo soprannominato "L'Apocalisse secondo Matteo" era considerato così importante dai redattori neotestamentari da venir duplicato quasi interamente in Luca e Marco. Possiamo aggiungere che, stranamente, non c'è nel Vangelo di Giovanni ma, se analizziamo i temi riportati, ci accorgiamo che essi si ritrovano tutti nell'Apocalisse, anche se trattati in maniera diversa. Quello che ora ci preme far notare sono i seguenti versi del brano citato:

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]