DEI RICCHI

Un crocifisso risorto

 

. P 23/12/2004. E 14/11/2004. U 23/12/2004.

Un condannato alla crocifissione poteva sopravvivere, cioè 'risorgere'? Quale gioco di parole si nasconderebbe nel nome Arimatea?

Nonostante gli sforzi da noi compiuti per far comprendere come non debba essere stato per niente impossibile salvare un condannato alla crocifissione da morte sicura {328} è altresì plausibile che le nostre argomentazioni non siano convincenti per moltissime persone. Cercando su Internet ci si può imbattere infatti in studi di questo tenore:

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]