DEI RICCHI

Gesù e Pilato

 

. P 26/06/2004. E 12/01/2003. U 29/12/2006. R 28/02/2004.

Quali caratteristiche interessanti si riscontrano nell'episodio che contrappone Gesù a Pilato?

Per migliaia di anni il "figlio dell'uomo" ebbe una connotazione ben precisa nella cultura semitica. Era una dizione che derivava dalla civiltà mesopotamica dove i sacerdoti avevano coniato la genesi dell'uomo: una creatura del Signore ‘fabbricata’ per sollevarlo dal peso delle fatiche terrene e posta nel suo giardino ad accudire animali e piante o costruire città impastando mattoni d'argilla, mentre il Signore si trastullava tra il piacere e l'opera di controllo assicurando il benessere alla sua creatura se avesse obbedito ai suoi ordini. {234}

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]