DEI RICCHI

Le incerte informazioni sui re del Ponto

 

12/02/2016, 14/08/2016

Le notizie che si ricavano sui re del Ponto, cui apparteneva Antonia Trifena madre dell'imperatore Claudio {2597}, presentano incertezze che si leggono ad esempio nelle pagine di Wikipedia in varie lingue.

Versione inglese[1] [2]

Da Polemone I e Pitodoris del Ponto (Pitodorida) sarebbero nati:

·         Artassia III (Zenone) (13 BC - 35 AD)

·         Marco Antonio Polemone, noto anche come Polemone II o Polemone di Cilicia (12/11 BC - 74 AD)

·         Antonia Trifena (10 BC - 55 AD).

Polemone II avrebbe sposato prima la regina Berenice e poi la principessa Giulia Mamea da cui avrebbe avuto due figli.

Versione francese[3] [4] [5] [6]

Da Polemone I e Pitodoris del Ponto (Pitodorida) sarebbero nati:

·         Artassia III (Zenone) (13 BC - 34/35 AD)

·         un figlio probabilmente identificabile con Marco Antonio Polemone I (morto nel 41/54 AD)

·         Antonia Trifena (10 BC - 55 AD).

Marco Antonio Polemone I avrebbe generato un figlio chiamato con lo stesso nome e indicato come Marco Antonio Polemone II (morto verso il 69/72) re di Olba in Cilicia. Questi avrebbe sposato la regina Berenice.

I figli di Antonia Trifena sarebbero stati i seguenti:

·         Remetalce III (38 AD)

·         Gaio Giulio Polemone II (10/15 AD - circa 64 AD)

·         Coti (IX)

·         Gepepiri

·         Fitodori II (Fitodorida).

L'opinione dello Schurer

La questione non si chiude qui perché lo Schurer[7] ritiene invece che Polemone I avesse sì un figlio con lo stesso nome (precisamente Marco Antonio Polemone) ma non fosse da identificare con Polemone II. Quest’ultimo sarebbe stato infatti figlio di Antonia Trifena e Coti III (VIII, morto nell’anno 18).

Lo Schurer cita solo i figli maschi Polemone II, Remetalce II e Coti IX in quanto si leggono in un’epigrafe assieme al padre. Inoltre il medesimo studioso affermerebbe che Polemone II figlio di Trifena, oltre della regina Berenice, era stato marito di Giulia Mamea e potrebbe aver avuto un discendente di nome Marco Antonio Polemone re di Olba in Cilicia (ma altri pensano che questi sia vissuto al tempo del triumviro Marco Antonio).

Polemone II sarebbe diventato re del Ponto nel 38 d.C. e il suo nome deve essere stato tanto importante per l'area che fino ad età bizantina veniva denominata "Ponto Polemoniano". In sostituzione del Bosforo, nel 41 avrebbe ottenuto parte della Cilicia e nel 60 parte dell'Armenia minore. I suoi regni sarebbero individuabili nella piantina seguente.

 

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/f/f0/Asia_minor_Mithridates.jpg

Figura 14 I regni di Polemone II: Ponto, Bosforo, Cilicia, Armenia minore[8]