DEI RICCHI

Maria e Maria Maddalena

 

02/06/2016, 15/08/2016

 

Storia insegnata

La madre di Gesł si chiamava Maria. Vi erano anche altre donne con lo stesso nome, tra cui quella di Magdala, ovvero la Maddalena.

 

Storia riscoperta

La madre di Gesł si chiamava Berenice. Va identificata con le donne presenti nei Vangeli, in particolar modo quelle con il nome di  Maria, compresa la Maddalena. La sua natura di donna dissoluta era ben nota in quegli anni, tanto che nell'Apocalisse č descritta come una "meretrice".

 

Uno studioso attento dovrebbe "rassegnarsi" a quello che gli scritti antichi permettono di comprendere: ovvero che Maria madre di Gesł e Maria Maddalena sono la stessa persona. Questo č quanto ci assicurano anche i significativi dipinti antichi presentati, come a chiarire che all’epoca non era necessario prevedere uno stuolo di Maria accorse a raccogliere con il calice il sangue del Cristo. La sostituzione di Maria con la Maddalena č avvenuta pił tardi, come si vede nel seguente dipinto.

 

 Figura 46 Giovanni Battista, Maria Maddalena, Giacomo minore e Paolo (XIV sec.)[1]

In definitiva le raffigurazioni medievali identificano chiaramente Maria madre di Gesł con Maria Maddalena, come da noi proposto sulla base dei testi pił antichi {1189}. Anzi, la madre di Gesł era l'unica Maria rappresentata, in quanto non sembra proprio esserci traccia della Maddalena all'epoca. A causa perņ della nota reputazione di donna peccaminosa con cui Maddalena era conosciuta, l'identificazione dovette essere rimossa, dando luogo a raffigurazioni diverse in cui compaiono due Marie assieme oppure, quando separate, che si assomigliano non poco.

 

Figura 47 La madre di Gesł assunta con gli angeli[2]

Figura 48 La Maddalena assunta con gli angeli[3]

In fin dei conti che la coincidenza tra Maria madre di Gesł e la Maddalena fosse un problema derivava dai racconti evangelici. Vediamo infatti chi era presente alla crocifissione secondo i sinottici (Luca non nomina le donne):

Matteo 27:56 Tra costoro Maria di Mągdala, Maria madre di Giacomo e di Giuseppe, e la madre dei figli di Zebedčo.

Marco 15:40 C'erano anche alcune donne, che stavano ad osservare da lontano, tra le quali Maria di Mągdala, Maria madre di Giacomo il minore e di Ioses, e Salome,

Com'č possibile che due evangelisti tanto importanti si dimentichino di quella che doveva essere la persona pił vicina a Gesł, ovvero sua madre?

A "mettere una pezza" a questa svista ci penserą Giovanni:

Giovanni 19:25 Stavano presso la croce di Gesł sua madre, la sorella di sua madre, Maria di Clčofa e Maria di Mągdala.

Sappiamo che gli apologeti si industriano in tanti modi per giustificare i loro scritti prediletti, ma la soluzione migliore rimane ancora quella di considerare tutte le Maria, e la Salome, come una sola persona, come confermato da tanti riscontri da varie fonti.

 



[1] Foto dell'autore al museo MNAC di Barcellona (Spagna).

[2] Foto dell'autore alla cattedrale di Cuenca (Spagna).

[3] Foto dell'autore al museo della cattedrale di Tarragona (Spagna).

Se conosci immagini interessanti almeno quanto quelle di questa pagina segnalale scrivendoci un commento oppure con un messaggio sulla nostra pagina Facebook