DEI RICCHI

Immortalità e ricchezza

 

Vi è qualche relazione continuamente attuale tra morte e ricerca del benessere?

L'uomo non ha mai accettato di dover morire e ha sempre cercato la via dell'immortalità come ci raccontano le leggende di Gigalmesh, la mitologia egizia e greca, le gesta di Alessandro Magno, fino ad arrivare all’enfasi per la risurrezione di Cristo, simbolo della sconfitta della morte per dare la vita eterna. Per i cristiani la morte non conclude la vita, ma l'avvento di Cristo conduce ad un'altra possibilità di vita, offre perciò la possibilità di una “trasformazione”.

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]