DEI RICCHI

« Precedente

» Libri » DEI RICCHI - VOLUME II » Deismo » Il Dio ebreo | Commenti: Scrivi

Leggi il libro su: Leggi su ilmiolbro.it Leggi su Sribd Leggi su Google Play Leggi su Amazon Kindle

Successiva »

Un popolo senza Dio

 

Qual era il rapporto tra le prime divinità e i clan che le adoravano?

L'evoluzione del concetto di Dio dunque si è protratta nei tempi fino ai nostri giorni, legata alla capacità della mente umana di ricercare risposte alle proprie domande, in base alla conoscenza posseduta e alla realtà vissuta.

Percorrendo millenni di storia abbiamo quindi ipotizzato dove e quando potrebbe essere nato il Dio adorato ancora oggi da milioni di persone. Sarebbe stato creato partendo da antiche divinità, simbiosi dell'adorazione degli elementi cosmici da parte degli uomini, come risposta alla dipendenza dei primitivi alla Natura. Poi sarebbe emersa, con l'accentramento delle ricchezze, la dipendenza uomo-uomo; a sua volta questa sarebbe stata unita alla precedente dipendenza dalla Natura antropomorfizzando gli elementi cosmici fino a generare le divinità astratte. Quest'ultime incorporavano ancora l'origine aristocratica (visibile anche solo nei nomi "en" tradotti con "signore") e solo per motivi di tornaconto erano disposte a prendersi cura dell'uomo–argilla.

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]

« Precedente

» Libri » DEI RICCHI - VOLUME II » Deismo » Il Dio ebreo | Commenti: Scrivi

Leggi il libro su: Leggi su ilmiolbro.it Leggi su Sribd Leggi su Google Play Leggi su Amazon Kindle

Successiva »