DEI RICCHI

Signori e dči che s'incarnano

 

Perché nei testi antichi viene tramandata la fecondazione di donne tramite l'intervento divino?

Abbiamo visto che l'invenzione degli dči permetteva di liberare gli uomini-signori delle cittŕ dalla responsabilitŕ di essere i fautori delle tribolazioni degli uomini-argilla. Tutte le sventure che questi ultimi dovevano sopportare (siccitŕ, carestie, epidemie e diluvi) erano legate alle condizioni di vita in cui erano costretti a vivere: espropriati della terra, potevano subire la mancanza di cibo. Ammassati nei sobborghi in dubbie condizioni igieniche erano soggetti al diffondersi di malattie mentre, vivendo nelle pianure in prossimitŕ di canali d'irrigazione e bonifica, potevano subire le loro piene improvvise.

[Il resto del documento č leggibile nel libro pubblicato]