DEI RICCHI

Corrispondenza tra oggetti mentali e segnali

 

Che corrispondenza c'è tra gli oggetti mentali e i segnali trasportati dai sensi?

E' dagli oggetti esterni che, direttamente o meno, i segnali giungono al cervello. Quest'ultimo cerca poi di costruire una sua rappresentazione dell'oggetto esterno che archivia come oggetto interno. Una rappresentazione di un uomo, elaborata dalla mente, potrebbe essere descritta come un nodo che ha relazioni con i nodi testa, piedi e mani. Per esemplificare potremmo disegnare la seguente figura:

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]