DEI RICCHI

Galavotti e il ‘Giovanni Battista – La storia mai raccontata’. Seconda parte

 

. P

Quali incongruenze si evincono dalla tesi di Galavotti?

Francamente, dopo i dogmi cattolici non ci saremmo aspettati anche quelli “laici”. Mac infatti non sta né sulle posizioni ufficiali né su quelle dichiarate da Galavotti, che sicuro com’è cade in  un altro equivoco quando afferma che Mac “si difende sostenendo che applicare un metodo scientifico a una ricerca storica non ha alcun senso”. Nel libro invece si può leggere (pag. 92) “il cosiddetto metodo scientifico non è sufficiente per assicurare la bontà delle ricostruzioni storiche normalmente divulgate.” Difficile non distinguere la differenza tra le due affermazioni, ma evidentemente quando si vuol difendere una propria posizione si legge anche quello che non c’è scritto.

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]