DEI RICCHI

Diseguaglianze sociali nell'Impero romano

 

Come era organizzata la piramide sociale nell'Impero romano? Puoi fare un esempio di una società del passato con alte disuguaglianze sociali?

Lo sviluppo del dominio romano iniziò qualche secolo avanti l'era cristiana, partendo dall'Italia centrale e diffondendosi nelle terre prospicienti il Mediterraneo. La floridezza dell'Impero condusse a circa due secoli e mezzo di prosperità e pace, 1 periodo in cui si ebbero immensi sviluppi sociali: in campo tributario, legislativo (l'emanazione del diritto romano), e culturale in genere. Ma soprattutto si raggiunsero grandi progressi nella gestione di eserciti sempre più numerosi che tenevano sotto controllo popolazioni eterogenee e in continua crescita, disperse dentro e fuori i confini territoriali. L'espansione portò dalle varie Province dell'Impero sempre maggiori ricchezze verso la capitale, Roma, contribuendo all'accumulazione nelle città antiche sia di prosperità che di popolazioni.

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]