DEI RICCHI

Capi del banditismo. Seconda parte

 

Quale Simone interpreta il figlio di Ghiora nella 'versione retrodatata' della guerra giudaica?

Simone ("Versione retrodatata" in AG)

Libro XVII:273 - 6. Vi era anche Simone, uno schiavo del re Erode, uomo di bell'aspetto, di corporatura eminente dal quale si aspettava che facesse progressi. Dall'attuale sconvolgimento di ogni cosa egli prese coraggio e osò porsi in capo il diadema; [...] Libro XVII:275 Avrebbe fatto anche qualcosa di peggio se l'attenzione non si fosse presto rivolta contro di lui. Poiché Grato, ufficiale delle truppe reali che era passato ai Romani con le forze che aveva, andò contro Simone; [...] Libro XVII:276 ebbe luogo una battaglia lunga e feroce e gli abitanti della Perea erano disorganizzati e combattendo con più sconsideratezza che conoscenza, furono distrutti. Simone cercò di fuggire per salvarsi tra le vallate, ma Grato lo intercettò e gli tagliò la testa.

Simone bar Ghiora ("Versione storica" in GG)

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]