DEI RICCHI

I due battesimi

 

. P 09/02/2008. E 18/09/2007.

Dove viene descritto il battesimo di Gesù nel Vangelo di Giovanni?

Abbiamo visto che l’impostore, personificato nelle Recognitiones da Simone Mago, era stato discepolo di Giovanni {524}, addirittura il suo preferito. La letteratura pseudo Clementina inventa anche il nome di Dositeo come "cuscinetto" tra Simone Mago e Giovanni, ma i particolari narrati sembrano confermare invece che l'impostore "soffiò" il posto proprio al vero Cristo, cioè a Giovanni Battista che probabilmente subì questo destino per tradimento, forse da parte di Simone stesso. La letteratura apocrifa non fa altro che raccontarci di Simone Mago quanto nei Vangeli viene narrato di Giuda. Quindi il discepolo prediletto divenne il traditore del maestro per prenderne il posto e farsi adorare come il Cristo.

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]

 
<