DEI RICCHI

Vangelo di Gamaliele. Terza parte

 

Cosa fece Pilato dopo la resurrezione di Gesù?

S: a liberare Gesù dalla tomba sono Giuseppe e Nicodemo. Gesù considerato mago e impostore. Devastazioni compiute da Pilato contro la sinagoga ebraica. Accenno alla Samaria.

Il testo continua narrando le diatribe sopportate da Pilato a causa degli Ebrei che non potevano tollerare che Gesù fosse stato fatto sparire dalla "tomba" {P|325|V. II}. Pilato, non nascondendo il fatto di essere un "adepto" di Gesù, cerca di far parlare i soldati interrogandoli separatamente, cosicché forniscono testimonianze diverse e quindi non attendibili. Ma ecco cosa avrebbero detto i primi tre:

[Il resto del documento è leggibile nel libro pubblicato]

 
<