DEI RICCHI

Benvenuto in DEI RICCHI

In deiricchi.it si possono consultare studi specialistici sulla storia umana. Il sito è sviluppato da Mac, un ricercatore italiano impegnato da decenni nel proporre ai lettori approfondimenti originali e particolarmente documentati sulle origini del cristianesimo. Le scoperte divulgate sono innovative e necessarie per una puntuale conoscenza della storia.

Tutti gli studi sono contenuti nei libri pubblicati in varie versioni (cartacea o digitale) per una comoda lettura, ma molte delle pagine sono disponibili direttamente su questo sito.

Oltre agli studi originali, in deiricchi.it si trovano migliaia di notizie tratte dalla cronaca giornalistica a partire dall’anno 2001.

Il sito è quindi sviluppato per consentire al lettore una nuova e più completa visione tanto del passato più lontano che di quello più recente.

Buona lettura!

La sentenza del giorno

Una volta trovato il vero Cristo, cioè Giovanni Battista, il nome del 'discepolo che lui amava' non era altro che Simone Pietro, ovvero Giuda, che nei Vangeli prende il nome di Gesù. (Leggi tutto)

Accadde oggi ...

2004 2005 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013

Proposte di lettura

Immagine del libro

Percorso di studio utilizzato

. P 30/08/2003. E 29/09/2002. U 17/03/2005.

Cosa vuoi studiare all'interno di questo sito?

Sondare la storia per capire dove hanno origine i nostri problemi: è il percorso che cercheremo di perseguire in questo sito. Tutti i settori studiati hanno infatti una matrice comune che è la storia dell'uomo che li vive nella società in cui nasce. Se vogliamo comprendere perché certe questioni, come gli squilibri ambientali e la povertà nel Mondo, si presentino ai giorni nostri spesso in maniera prepotente, un buon salto indietro nel tempo si dimostra utile per svelare trama e complessità delle preoccupazioni attuali. Sarà comunque una retrospettiva che ci darà maggior spinta per un ulteriore balzo in avanti.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Dilemmi esistenziali

Dopo aver capito come meglio confezionare il testo, si riproponeva quindi il problema di trovare l'editore adatto agli argomenti da me trattati. Ovviamente cercavo qualcuno disposto a pubblicare qualcosa d'alternativo: in fin dei conti i miei studi non erano critiche al sistema, non ne mettevano cioè in discussione il funzionamento?

A casa nostra i libri non sono mai mancati, anzi il loro acquisto si è mantenuto costante negli anni. Di case editrici ve ne sono parecchie che farebbero al caso mio. Perché non partire da una di grosso calibro? Tentai, ma la risposta fu di netto rifiuto.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

I continui aggiornamenti degli argomenti dedicati alla religione

. P 07/08/2007. E 07/08/2007.

Come mai continui a incrementare le ricerche sul Cristianesimo? Quando pensi di terminare i tuoi studi su questa religione?

Qualcuno potrebbe rinfacciarci di avere una preferenza per gli argomenti che riguardano la religione, in particolar modo quella cristiana. È indubbio che, fin dalla data in cui abbiamo redatto questa pagina per la prima volta, le pagine dedicate al Cristianesimo sono state quelle in cui sono confluiti i maggiori sforzi finora posti in campo.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Ipotesi, tesi e criteri di scelta storica

Naturalmente il lettore potrebbe chiedermi: perché cercare di rivisitare un periodo storico - la storia del popolo giudaico nei due secoli a cavallo della nuova Era - per il quale gli studiosi, da ormai due millenni e più approfonditamente negli ultimi due secoli, hanno sviscerato quasi ogni particolare delle vicende?

Per rispondere devo prima puntualizzare a quali studiosi si fa riferimento. Molti studiosi si sono appassionati ai secoli in cui nacque il Cristianesimo, in quanto attratti dalla figura di Gesù. Questo interesse, spesso legato alla loro fede religiosa, li ha condotti a conclusioni che non sono universalmente accettate, in quanto appunto ritenute di parte. Per questo, per non cedere alle loro ricostruzioni storiche, ho scelto il testo dello Schurer come guida meno confessionale.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Il valore delle ricerche di questo sito

. P 20/08/2003. E 24/06/2003. U 20/01/2005.

Chi è l'autore di questo sito? Possiamo fare un'analisi di affidabilità delle idee riportate in questo sito? L'autore di questo sito è un personaggio famoso o uno sconosciuto? Quanto sono accurate le ricerche qui esposte?

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Aggiornamenti al sito deiricchi.it

. P 07/08/2007. E 07/08/2007.

Ogni quanto avvengono gli aggiornamenti nel sito deiricchi.it? Come mai alcuni argomenti non sono più aggiornati?

Abbiamo ricevuto delle mail di persone che si lamentano notando che qualche argomento non è stato più aggiornato. Ovviamente questo è vero per ogni singola pagina che, a meno di correzione e aggiunte, rimane tale e quale la sua prima redazione. A riguardo in fondo ad ognuna di esse possono comparire scritte di questo tipo {}:

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Introduzione a ‘DEI RICCHI – Volume III’

A distanza di anni, le conclusioni contenute in questo libro sembrano di facile gestione ma, all’epoca in cui abbiamo mosso i primi passi all’interno di quella che definivamo la “Christian connection”, niente era scontato. Anzi, proprio l’insieme di informazioni reperibili dai testi antichi costituiva un coacervo di notizie che non dava certo adito a queste scoperte.

Il fatto che si giunga ai risultati migliori dopo tante riflessioni è indice della meticolosa cura posta dagli antichi autori per nascondere la verità, falsificandola a più non posso. Questo processo, che per un millennio portò a redigere i testi storici forse più falsi che siano mai stati composti, non è per niente terminato. Ne sono un esempio le continue pubblicazioni e commentari reperibili sul mercato, in cui la menzogna viene ripetutamente ribadita. Un esercito di volenterosi, spesso ben omaggiati, composto di ossequiosi cristiani ma anche sedicenti laici, che invade librerie ed internet di testi il cui valore di investigazione storica, alla luce delle nostre ricerche, è del tutto discutibile e scade addirittura nella vergogna quando gli autori sono note “autorità” che mentono sapendo di mentire.

Leggi tutto
 

Tutti i libri pubblicati