DEI RICCHI

Benvenuto in DEI RICCHI

In deiricchi.it si possono consultare studi specialistici sulla storia umana. Il sito è sviluppato da Mac, un ricercatore italiano impegnato da decenni nel proporre ai lettori approfondimenti originali e particolarmente documentati sulle origini del cristianesimo. Le scoperte divulgate sono innovative e necessarie per una puntuale conoscenza della storia.

Tutti gli studi sono contenuti nei libri pubblicati in varie versioni (cartacea o digitale) per una comoda lettura, ma molte delle pagine sono disponibili direttamente su questo sito.

Oltre agli studi originali, in deiricchi.it si trovano migliaia di notizie tratte dalla cronaca giornalistica a partire dall’anno 2001.

Il sito è quindi sviluppato per consentire al lettore una nuova e più completa visione tanto del passato più lontano che di quello più recente.

Buona lettura!

La sentenza del giorno

Le cosiddette 'testimonianze' dei più antichi difensori della Chiesa (Papia, Tertulliano, Giustino, ecc.) non possono essere inopinatamente attendibili. (Leggi tutto)

Accadde oggi ...

2003 2004 2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2013

Proposte di lettura

Immagine del libro

Parole, parole, soltanto parole

. P 24/06/2003. E 12/06/2003.

Puoi fare un esempio di giudizi affrettati e non motivati?

Sfogliate qualsiasi giornale e troverete i commenti di qualche personaggio più o meno noto su qualsiasi fatto accaduto o avvenire. Ve ne riporto un piccolo stralcio a caso:

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Giuseppe – Marco Giulio Agrippa (II)

03/11/2014

Il padre di Gesù era l’esattore delle tasse Marco Giulio Agrippa (II), figlio di Agrippa I che a sua volta era fratello dell’imperatore Vespasiano. Agrippa II concepì il figlio in un rapporto incestuoso con la sorella Berenice, e per questo motivo venne evirato.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Correzioni alle pagine sul Cristianesimo

. P 16/10/2005. E 28/08/2005. U 11/08/2008. R 06/07/2006, 02/11/2006, 29/04/2008, 22/07/2008.

Quali modifiche hai apportato alle tue teorie sul Cristianesimo?

Come abbiamo più volte rammentato, quella che ora può essere assaporata come una convincente ricostruzione della nascita del Cristianesimo, non è stato conseguita in poco tempo e percorrendo costantemente la strada più corretta. In poche parole possiamo affermare che, utilizzando il metodo investigativo-storico, partendo da alcune ipotesi ed elaborando delle teorie, sono state scartate quelle parti che non hanno conseguito un adeguato sostegno sperimentale. Nel campo della storia, il sostegno consiste nel reperimento di fonti antiche, non solo scritte, che corroborano le ipotesi e le teorie sviluppate.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Effetti sulle nuove teorie causati dalla mancanza di validi fondamenti

. P 11/03/2007. E 22/02/2007.

Cosa accade quando si parte da presupposti sbagliati?

Ci permettiamo anche di svolgere una semplice considerazione "quantitativa" per evidenziare le differenze tra {S|0|deiricchi.it} e gli altri studi alternativi a quelli cattolici. È infatti riscontrabile da chiunque come le pagine di questo sito continuino ad aumentare, nell'argomento della religione cristiana, ormai dal 2002 senza soluzione di continuità.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Trucchi di falsificazione storica

24/06/2011, 10/09/2011

Ovviamente le nostre ricerche non sono arrivate solo a queste conclusioni. Abbiamo sviscerato quali furono i metodi usati dai falsari cristiani per sovvertire la storia in maniera che il lettore non si rendesse conto che gli veniva nascosta la verità. Questo senza però perdere una certa coerenza con i fatti realmente accaduti.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Sintesi delle ricerche. Parte seconda

. P 20/01/2005. E 28/12/2004.

Si può avere qualche dettaglio sul modo in cui si sono sviluppate queste ricerche?

Le analisi dei testi "sacri" avevano cominciato a prendere piede già nel 2001. Mentre le conducevamo ci siamo dedicati ad una completa lettura della Bibbia e ha cominciato ad insinuarsi l'idea che quello che ci è pervenuto in merito alla religione non sia altro che un messaggio distorto, finemente modificato per motivi legati alla coesione sociale. Negativizzato poi, con l'acuirsi delle tensioni sociali e con la concentrazione del potere e della ricchezza, nel dominio dei pochi sui molti.

Leggi tutto
 
Immagine del libro

Quattro Vangeli o uno solo?

. P 25/04/2004. E 12/01/2003. U 28/08/2005.

E' possibile raccogliere il quattro Vangeli in uno solo?

Supponiamo di essere nel II secolo d.C. e che un certo Taziano ci suggerisca di redigere un unico vangelo dai quattro che abbiamo a disposizione. Avremo il coraggio di rispondergli subito di no, come poi accadde, o cercheremo delle motivazioni che possano incoraggiare il lavoro da compiere? Immaginiamo che i Vangeli siano gli stessi che utilizziamo noi (anche se abbiamo visto che la versione è frutto di modificazioni avvenute per secoli) e prepariamoci all'opera. Sicuramente conosciamo a menadito i testi e la nostra memoria ci ricorda che vi sono non poche varianti nelle 4 versioni della vita di Gesù. Con quale criterio allora potrebbe essere composto un unico vangelo?

Leggi tutto
 

Tutti i libri pubblicati